Dal 1° Marzo al 15 Settembre 2014      

                       

  L' X-Ci Provo anch’io non è una gara, 

L’obbiettivo è divertirsi e far distanza nel nostro sito di volo dei laghi,
con un percorso predefinito in piena sicurezza.
I 2 due tracciati proposti, l’Hard e il Light daranno la possibilità ai piloti di diversa capacità di 
confrontarsi ad armi pari.
Il tutto sempre in completa sicurezza e con i nostri atterraggi sempre a vista.
Il trofeo è aperto anche alle vele biposto,  il percorso in due è ancora più divertente..... 

 

                                        MAPPA DEL SITO                                                                             ELENCO BOE

                                                

 

                 

 

 

 



DICEMBRE 2013

ASSICURAZIONI 2014 & ALTRO
Nella recente assemblea del Club è stato discusso il problema assicurativo a fronte anche di probabili futuri mutamenti del Volo Libero in Italia.
Ad oggi le realtà assicurative sono 2.
Abbiamo la FIVL la quale ha confermato le tariffe assicurative dello scorso anno con la Benaquista. Abbiamo l’APIVL con l’AXA. Volendo abbiamo una 3° possibilità, sempre con la Benaquista , bai-passando la FIVL, evitandone di pagare la quota associativa di 50 euro.
Nella sostanza abbiamo da un lato un interlocutore diretto che è l’Axa, primaria compagnia di assicurazione, dall’altro abbiamo un Broker, ognuno faccia la sua scelta, e soprattutto indaghi sul reale risarcimento in caso di sinistri, non basandosi esclusivamente sul costo delle polizze.
Tutto qui?
Direi proprio di no, visto che con molta probabilità a breve dovrebbe spuntare una nuova compagnia assicurativa, leader all'estero nell'assicurare il mondo del Volo Libero e non.
Estremamente interessante è chi la proporrà ed ovviamente ne sarà garante.
Stiamo a vedere, il consiglio è di aspettare fine anno.

FIVL...si cambia???
Domenica scorsa invece qualcosa di importante è successo in quel di Bologna.
Nella riunione FIVL si è dimesso tutto il Consiglio, presidente compreso, di fatto è morta la Federazione cosi come l’abbiamo conosciuta negli ultimi anni. Anni passati nello spendere energie per fare battaglie all’AeCI, invece di dedicarsi ai piloti, ai Club e ai problemi del Volo Libero.
Riuscirà la Fivl a risorgere? Probabilmente si, forse, chi lo sa.
Iniziamo comunque ad abituarci a non chiamarla più Federazione, perchè comunque vada a finire, non potrà più chiamarsi Federazione, gli sarà di fatto impedito.
So comunque che qualche gruppo si sta’ formando per proporre nuove idee, cercando di riprendere quel cammino interrotto 5 anni fa.
L’appuntamento con molta probabilità sarà sempre a Bologna la 1° settimana di febbraio, quando si eleggerà il nuovo Consiglio e Presidente.

Altra Novità per il prossimo anno è la riapertura della scuola di Volo Libero, la sede didattica con aula è presso l’atterraggio al Circolo IN ARIA. Luigi Miguel e Bruno e fuori dubbio che saranno senz'altro in grado di mettervi le ali….. senza bere nessuna bevanda a base di taurina..!!!!
Per quanto riguarda il nostro gruppo, ha parecchi eventi in programma per il prossimo anno...., il resto verrà da sé.

Invito i soci che sono stati impossibilitati ad intervenire alla recente riunione a contattarci per le tessere e i rinnovi.

Per eventuali nuove aggregazioni sia a socio ordinario che sostenitore invitiamo a venirci a trovare al Circolo IN ARIA. Moduli e tessere in sede, oppure compilazione OnLine dei moduli “Socio Sostenitore” e "CSI" presenti su questo sito nella HOME PAGE

Personalmente credo che il contributo che si da a qualsiasi club a titolo di socio sostenitore, non debba essere preso come un’imposizione, anzi tutt'altro, è invece un gratificare chi mette a disposizione decolli ed atterraggi… ma si sa, c’è sempre qualcuno che interpreta troppo alla lettera il Volo..LIBERO....

 

 


IL NOSTRO ARTICOLO SUL NOTIZIARIO DELLA FIVL
PER IL MONTEROSSO MEETING 2013

                                                          
                                                   

 

 

 


ANCHE NOI ABBIAMO I NOSTRI CONCORSI...


 

PARLANO DI NOI...

 


16-17 febbaio 2013

MONTEROSSO AL MARE..

Ci riproviamo ancora...


Sabato 26 gennaio

GITA A MONTECARLO.....

Forza con le adesioni..!!!


6 Gennaio 2013

LA BEFANA VIEN DAL CIELO.....

 


Dicembre 2012

CENA SOCIALE e...

Forza con le iscrizioni....

 

 


Luglio 2012
DALLE RUOTE ALLE ALI

 

 


SIAMO RIUSCITI A FARLO VOLARE..!!!

 

 

GIUGNO 2012

L'AQUILONE DELLA SOLIDARIETA'

con la Collaborazione

Comune di Gravellona Toce                        


Facciamo volare le nostre speranze, facciamo volare i nostri sogni..

 

 

 

Misure 23 x 13,50 m. per oltre 310 m2 di superficie... Veramente grande..!!!

IL PROGETTO
Far Volare le vostre idee..

L'aquilone in oggetto è una realizzazione possibile per gruppi di persone motivate ed intraprendenti. Il risultato, come si può vedere dalla foto allegata, è senza alcun dubbio di grande effetto.

L'aquilone raccoglie tante tessere dipinte, che hanno di solito con un Tema conduttore.

L'aquilone della solidarietà è un progetto dedicato agli alunni e studenti delle scuole del VCO: elementari, medie inferiori e superiori.
A gruppi di lavoro ed Associazioni di Volontariato.

Il progetto consiste nel costruire un aquilone di oltre 300 mq. composto da circa 210 riquadri di tessuto in Nylon, di dimensioni cm 180 x cm 90, i pezzi saranno cuciti nel perimetro con una fettuccia di rinforzo e asole di collegamento ai 4 angoli.

I riquadri di stoffa verranno consegnati alle scuole, a gruppi di alunni e studenti con l'obbiettivo di dipingerli con un tema conduttore.

Una volta colorati i pezzi verranno assemblati tra di loro con le 4 asole presenti nel perimetro, tali da formare un aquilone di notevole dimensioni.
L'aquilone una volta assemblato verrà fatto volare.

La parte strutturale, con la fornitura del tessuto, preparazione ed assemblaggio aquilone, verrà curata dall'ASD Voglia di Volo, l'area Sportiva IN ARIA e la squadra italiana Aquilonisti.

La creatività, con la realizzazione dei disegni, sarà a cura delle scuole ed Associazioni del VCO.


LA MOSTRA DEI LAVORI CON LA PREMIZIONE
Alla consegna dei disegni seguirà la mostra dei lavori da realizzarsi nel Comune di Gravellona Toce,  presso il centro Commerciale Le Isole.
I migliori lavori verranno premiati con un premio di euro 1.000,00 che andrà alla scuola, all'Associazione o gruppo di appartenenza.

IL TEMA CONDUTTORE
La solidarietà...
Con la variante per le sole scuole di Gravellona sul tema dei 100 anni del Comune.

NOTE TECNICHE SUI LAVORI
Il soggetto del disegno può interessare anche più rettangoli, fino ad un max. di 6 riquadri, descrivendo l'intera storia o il singolo soggetto.
Il disegno non deve contenere necessariamente particolari molto piccoli, la notevole dimensione dell'aquilone, unita alla distanza da terra in volo, ne impedirebbero la visione.
Sul tessuto di Nylon si può colorare con qualsiasi tipo di pennarello, possibile l'utilizzo delle matite, anche se i colori risultano meno brillanti e meno visibili da lontano, vanno bene anche le bombolette Spray.
Sconsigliato i colori a tempera per via della porosità del tessuto e probabili sbavature in presenza di umidità.

TERMINE DEI LAVORI
I Lavori dovranno essere consegnati entro e non oltre il 30 aprile,

ESPOSIZIONE LAVORI E PREMIAZIONE VINCITORI
Prevista nel periodo Maggio-Giugno, presso la galleria del Centro Commerciale "Le Isole"  nel Comune di Gravellona

ASSEMBLAGGIO E VOLO DELL'AQUILONE
Sabato 2 - Domenica 4 Giugno  nell'area antistante il centro Commerciale Le Isole

 

 


Ripartiamo da qui...!!!!